TIPI DI YOGA

 

Ci teniamo ad offrire diversi stili di pratiche.

Ogni giorno il nostro corpo ci chiede esigeNze diverse, un giorno sente la necessità di una pratica più forte, mentre il giorno dopo vuole solo meditare.

Con questa intenzione, un bisogno di profondo rilascio e di silenzio interiore, la maggior parte dei corsi è pensata ad essere aperta a tutti i praticanti.

Non ci piace utilizzare la parola “livello” nello yoga. Preferiamo di indicare invece il livello di dinamicità e di forza fisica coinvolti in una pratica da + a +++++. Il nostro consiglio è quello di ascoltarti per capire quante energie hai il giorno che decidi di praticare e quale pratica ha bisogno il tuo corpo.

 

VINYASA FLOW

VINYASA FLOW ++++

VINYASA FLOW SOFT ++

Vinyasa Flow è un flusso di Asana che viene creato in modo naturale e consapevole, assecondando il respiro. Nascono così sequenze sempre diverse e seconda del tema della pratica, parte della giornata, ciclo della luna. La danza fluida delle Asana consentirà ai praticanti di migliorare la consapevolezza del corpo, esplorare nuove possibilità di movimento, potenziare la forza e l’elasticità, liberando l’energia dinamica. Lascia andare quello che deve andare.

nalu yoga kundalini.png

KUNDALINI

++

l Kundalini Yoga, come insegnato da Yogi Bhajan è la scienza, l’arte e la tecnologia che permette di accedere alla propria forza creativa innata e di esprimerla e realizzarla nella vita quotidiana, e' lo yoga delle persone che vivono e agiscono nel mondo, con tutte le sfide, difficoltà e contraddizioni di tutti i giorni.

  • È la più potente e completa fra tutte le discipline yogiche, perché usa una varietà di metodi per facilitare la connessione al proprio Sé Superiore

  • E’ una pratica spirituale che è volto all’elevazione della coscienza, allo stesso tempo contribuisce radicalmente a migliorare la salute fisica, mentale ed emotiva, attuando un processo di autoguarigione

nalu yoga milano ashtanga.png

ASHTANGA

+++++


La classe di Ashtanga Guidata combina movimenti fluidi e dinamici all’attenzione e alla consapevolezza. Questo metodo, introdotto dal Maestro Sri Pattabhi Jois, si fonda sul Vinyasa, la sincronizzazione di respiro e movimento, e sulla ripetizione di sequenze fisse di asana. Attraverso questa pratica che combina una corretta respirazione (Ujjayi), gli asana, il vinyasa (respiro sincronizzato al movimento), i drshti (direzione dello sguardo) e l’attivazione dei bandha si ottengono infiniti benefici.

Nalu Yoga milano jivamukti yoga

JIVAMUKTI

+++

Lo stile Jivamukti integra gli aspetti spirituali nella vita moderna. In una lezione di Jivamukti gli antichi insegnamenti dello Yoga sono incorporati con una pratica di vigorosi asana, pranayama, musica, mantra, studio delle scritture, poesia e letteratura. Gli studenti sono incoraggiati ad investigare sugli aspetti della vita in relazione alla Terra, alla compassione verso tutti gli esseri viventi e all’azione etica e responsabile per il benessere sociale e del Tutto. Jivamukti aiuta a ricollegarci con la nostra vera natura che è gioia e ci porta a capire che la felicità è dentro ognuno di noi in quanto è il risultato della connessione con il nostro sé, con la nostra origine.

HATHA

++

Hatha Yoga è una pratica semplice ed essenziale che utilizza il controllo del respiro e dei movimenti del corpo per ottenere elevati livelli di concentrazione e consapevolezza che spesso regalano a fine lezione la sensazione di un grande rilassamento.

La pratica è caratterizzata da un'alternanza di movimenti morbidi e controllati e da posizioni statiche. Questi due elementi, in combinazione, donano al praticamente la capacità di muoversi in modo armonico, un generale rafforzamento del corpo ed un evidente miglioramento della postura.

Lo Hatha Yoga è un ottimo primo approccio allo Yoga, ma è anche consigliato per chiunque fosse alla ricerca di una maggiore profondità e cura dei dettagli.

nalu yoga vinyasa krama.png

VINYASA KRAMA

OPEN LEVEL ++++

INT / ADV +++++

Di solito abbreviato semplicemente in “Vinyasa”, il Vinyasa Krama mette in relazione asana, respiro e intenzione. La sequenza di asana viene svolta in un movimento continuo, dall'inizio alla fine, in modo che la pratica diventi una vera e propria meditazione dinamica.

Ogni movimento in entrata o in uscita da una postura è collegato ad un inspiro o ad un espiro e l'intenzione, la ragione alla base della pratica, fa avanzare il movimento.

Una pratica Vinyasa eseguita correttamente e con costanza può aiutare a rompere l'abitudine di vedere il mondo intorno a noi come un insieme di oggetti o la vita stessa come una serie di eventi distinti. Lasciamo che ogni asana si dispieghi nella successiva, come un seme diviene stelo, poi bocciolo e infine fiore, per poi fare ritorno di nuovo nella terra per nutrire il seme successivo.

YOGA+NIDRA+MILANO.png

YOGA NIDRA

+

Lo Yoga Nidra, letteralmente Yoga del sonno, è una potente tecnica di origine tantrica adattata ai giorni nostri dal maestro contemporaneo indiano Swami Satyananda Saraswati. Egli notò che nello stato di veglia che precede il sonno la mente diventa più ricettiva e, attraverso un rilassamento guidato dalla voce di un istruttore, è possibile raggiungere quello stato consapevolmente per poter così lavorare su vari aspetti della personalità.

nalu yoga milano awakening flow.png

AWAKENING FLOW

+

L’Awakening Flow è uno yoga che prevede delle transizioni dinamiche molto dolci fra le posture. Il passaggio tra un Asana e l’altra è morbido, lento, creato apposta per dare continuità al movimento e mantenere il corpo dolcemente caldo per tutta la pratica. Il pranayama è parte integrante di questo tipo di yoga avvolgente e rigenerativo

prana vinyasa flow.png

PRANA VINYASA FLOW

+++

Il Prana Vinyasa Yoga è uno stile creato da Shiva Rea, insegnante americana, che ha formulato un genere di pratica ispirandosi alla tradizione induista e alla scienza Ayurvedica. Considerando il corpo come un microcosmo, le sequenze sono creative e sempre diverse, come i reali bisogni individuali sono differenti ogni giorno. Nella pratica il corpo viene preparato attraverso un sensato Vinyasa Krama a raggiungere l’apice della sequenza in modo da poter sprigionare il potenziale energetico senza incontrare ostacoli e tensioni.

nalu yoga yin.png

YIN

+

Lo Yin Yoga è una pratica molto profonda, semplice ma intensa, che mira a raggiungere la capacità di lasciare e lasciarsi andare, insegna a rilassare il corpo profondamente, calma le emozioni, stimola l'energia vitale dei meridiani (simili ai nadi) e degli organi, e prepara la mente e il corpo per la meditazione.

  • Ogni Asana si mantiene da 3 a 5 minuti, permettendo al tessuto connettivo profondo che avvolge i muscoli e danno forma alle capsule articolari (fascia, legamenti, tendini ed ossa) di nutrirsi, fortificarsi ed “allungarsi” in modo sicuro e terapeutico

  • E’ un’ottima forma dello yoga per rilasciare le tensioni e lo stress accumulato, ed è molto consigliata a chi pratica tanto Yang (attività dinamiche)

nalu yoga in gravidanza prenatale milano.png

YOGA PRENATALE

++

Lo Yoga Prenatale è una pratica dinamica, di ascolto e basata sul respiro. Attraverso il movimento dolce la futura mamma può ritrovare la dimensione del suo corpo in espansione e del respiro come nuova fonte di radicamento.
Scoprire cosi come il corpo, saggio, è il solo che può condurla attraverso la meravigliosa esperienza della nascita di una nuova creatura e di una nuova mamma. In queste nove lune esploreremo nuovi spazi, nuove essenze, nuovi mondi, saremo accompagnate dall’uso dei Mudra, dai mantra e da tecniche antichissime di Kriya che danno forza radicamento e sicurezza in noi stesse.

Può essere praticato dal terzo mese e fino alle settimane precedenti il parto.