Giulia JessoulaHatha Flow | Pilates

    Quando ho incontrato lo yoga, il primo veicolo è stato il corpo fisico, il percepirne il risveglio in una pratica fluida e dinamica, il suo ammorbidirsi rilevato in maniera sempre più consapevole tramite l’attenzione ai dettagli: e questo non è stato altro che il primo frutto di questo meraviglioso viaggio, che ci dischiude al mondo di infinite possibilità.

    Nelle mie lezioni mi piace proporre corpo e posture come un laboratorio, nel quale mettere alla prova i nostri atteggiamenti : la “forma” esterna della postura è solo un pretesto per focalizzare l’attenzione su quello che accade al suo interno, attraverso una pratica in cui lo sforzo sia sempre equilibrato da momenti in cui ritrovare morbidezza e resa.

    Dopo diversi anni di pratica costante nei quali sperimento differenti approcci capisco di voler dedicare le mie energie professionali al servizio del benessere delle persone. Frequento il primo anno del percorso di Formazione Triennale Insegnanti Hatha Yoga sotto la guida del maestro Maurizio Morelli (200hr Hamsa), che mi dona un approfondimento autorevole dei fondamenti e degli aspetti energetici della disciplina, per ritrovarmi poi ‘a casa’ nell’ Immersion Anusara (100hr) con Piero Vivarelli e Andrea Boni. Nel 2017 conseguo il diploma di Insegnante Hatha e Vinyasa Yoga riconosciuto da Yoga Alliance (200 hr RYS) sotto la guida trasformatrice di Nico Luce, Suzanne Faith Slocum Gori, Monic Mastroianni e conseguo la certificazione.

    Dopo aver sperimentato in prima persona i benefici sul corpo della tecnica Pilates e il meraviglioso lavoro perfettamente complementare allo yoga, approfondisco la tecnica seguendo il corso di Formazione Insegnanti metodo Stott, e guidando da subito classi di Matwork e con attrezzi (Reformer).