Stefano BonettiVinyasa Flow

    Vengo da un passato sportivo nel campo dell’equitazione. Cavaliere ed istruttore, conosco lo yoga alcuni anni fa per compensare le ripercussioni negative fisiche del mio sport ed aumentare la concentrazione. Ne rimango folgorato!

    Scopro che lo yoga è un infinito universo di ascolto, percezione ed energie sottili. Inizia così un naturale e progressivo percorso di conoscenza e cambiamento che mi porta a praticare con Giselle Bridger, Paola Mattei e Anna Inferrera, le mie insegnanti di riferimento.

    Frequentare il teacher training di Vinyasa Prana Flow Yoga con Andrew McAuley è avvenuto grazie alla mia passione verso l’insegnamento, e alla voglia di condividere quella che è stata la mia esperienza. Oggi proseguo i miei studi insieme ad Anna Inferrera, frequentando il suo corso insegnanti “L’arte del sequenziare”.